Studio Commerciale CS
di Sementilli Antonello


CENTRO DI RACCOLTA CAF

Mod. 730
Mod. ISEE
Mod. RED

IL MODELLO RED

Il Modello reddituale (Modello RED) è una dichiarazione che permette all’INPS e ad altri enti previdenziali (INPDAP, IPOST) di verificare se esistono i presupposti per corrispondere ai contribuenti le pensioni agevolate vincolate al reddito.
Alcune prestazioni sono, infatti, corrisposte in un importo che varia in relazione all’ammontare dei redditi posseduti dal pensionato e, in alcuni casi, dal coniuge e dai figli.
Le prestazioni legate ai redditi sono, per esempio:
- le integrazioni al trattamento minimo,
- le maggiorazioni sociali sulle pensioni,
- gli assegni d’invalidità,
- i trattamenti di famiglia,
- le pensioni sociali,
- gli assegni sociali,
- le prestazioni per invalidità civile.

Per non corrispondere pensioni in misura diversa da quanto realmente dovuto, gli enti devono disporre di dati aggiornati e verificati, in particolare di quelli reddituali cui sono legate le sopracitate prestazioni.

I documenti necessari:
- Codice fiscale del coniuge e dei figli se si percepiscono assegni familiari,
- Pensioni non elencate nella richiesta RED,
- Redditi di lavoro dipendente compresa l’indennità di disoccupazione,
- Reddito di lavoro autonomo,
- Pensioni di stati esteri,
- Interessi bancari, e titoli di stato,
- Dichiarazione dei redditi Mod. 730 o Mod. Unico,
- Redditi dei terreni e dei fabbricati compresa la casa di abitazione.



- Dottore Commercialista - Revisore Contabile - Consulente del lavoro - Contabilità on line - Paghe on line -